NBA per giocare due partite a Città del Messico, sia con Soli

I Phoenix Suns giocheranno partite consecutive contro i Dallas Mavericks e San Antonio Spurs a Città del Messico il 12 gennaio e il 14, segnando un ampliamento dello sforzo del NBA per diffondere il gioco a livello globale.

I giochi, tra tre squadre in stati confinanti del Messico, segnerà la prima volta che la NBA ha giocato più di un concorso nella stessa stagione nel paese vicino da quando la Lega ha iniziato a giocare lì 25 anni fa. I Mavericks di fronte gli Houston Rockets nel primo gioco mai giocato a Città del Messico durante la preseason 1992 e 2016-17 segnerà la terza campagna rettilineo in cui il campionato si terrà una partita di regular-season al 12 ° più grande area metropolitana del mondo.

"Abbiamo giocato partite NBA in Messico per 25 anni", ha detto il commissario NBA Adam Silver in un comunicato stampa Mercoledì, "e siamo entusiasti del fatto che per la prima volta stiamo portando a regular season i giochi a Città del Messico, con tre squadre con un eccitante mix di talento veterano e stelle emergenti ".

La NBA si sperare in un risultato migliore di quest'anno, come una squadra giovane Suns con top-10 raccoglie Dragan Bender e Marchese Chriss insieme con la zona di difesa dinamica di Eric Bledsoe, Brandon Knight, Devin Booker e il recentemente tornato Leandro Barbosa affronterà playoff perenne contendenti Dallas e San Antonio, con la loro ricchezza di stelle internazionali.

Sarà interessante vedere la reazione giocatore a Città NBA globale Giochi del Messico 2017, dal momento che un numero di atleti hanno espresso il timore di viaggio per le Olimpiadi di Rio a causa di problemi di virus Zika, e di recente firmato Spurs avanti Pau Gasol è stato capo fra loro.